Colifagina S
Nutraceutici
Alliance Cicatrici
Farmaexplorer.it

Miocardite e pericardite a seguito di vaccinazione con vaccini COVID-19 a RNA messaggero


Negli Stati Uniti, più di 177 milioni di persone hanno ricevuto almeno una dose di vaccino COVID-19 e il CDC ( Centers for Disease Control and Prevention ) continua a monitorare la sicurezza dei vaccini COVID-19 per eventuali problemi di salute che si verificano dopo la vaccinazione.

Dall'aprile 2021, ci sono state più di mille segnalazioni al Registro VAERS ( Vaccine Adverse Event Reporting System ) di casi di infiammazione del cuore ( miocardite e pericardite ) che si sono verificati dopo la vaccinazione con vaccini a RNA messaggero ( mRNA; Pfizer-BioNTech, Moderna ) negli Stati Uniti.
Queste segnalazioni sono rare, date le centinaia di milioni di dosi di vaccino somministrate, e sono state riportate dopo la vaccinazione con mRNA COVID-19, in particolare negli adolescenti e nei giovani adulti.

. Il CDC e i suoi partner stanno monitorando attivamente questi rapporti, esaminando dati e cartelle cliniche, per saperne di più su quanto accaduto e per comprendere qualsiasi relazione con la vaccinazione COVID-19.

La maggior parte dei pazienti che hanno sviluppato miocardite e pericardite e hanno ricevuto cure ha risposto bene al trattamento e al riposo, e si è subito sentita meglio.

Si sono verificati casi confermati: principalmente negli adolescenti maschi e nei giovani adulti di età pari o superiore a 16 anni; più spesso dopo aver ricevuto la seconda dose che dopo la prima dose di uno di questi due vaccini a mRNA; in genere entro diversi giorni dopo la vaccinazione COVID-19.

I pazienti di solito possono tornare alle proprie normali attività quotidiane dopo che i sintomi sono migliorati.
Dovrebbero consultare il proprio medico per il ritorno all'esercizio fisico o allo sport.

Il CDC continua a raccomandare la vaccinazione COVID-19 per tutte le persone di 12 anni di età e oltre, dato il rischio di malattia COVID-19 e complicazioni correlate, possibilmente gravi.

La miocardite è l'infiammazione del muscolo cardiaco e la pericardite è l'infiammazione del rivestimento esterno del cuore. In entrambi i casi, il sistema immunitario dell'organismo provoca infiammazione in risposta a una infezione o a qualche altro fattore scatenante.
I sintomi di miocardite / pericardite sono i seguenti: dolore al petto, fiato corto, sensazioni di battiti cardiaci accelerati. ( Xagena2021 )

Fonte. CDC, 2021

Inf2021 Vac2021 Med2021 Pedia2021 Cardio2021 Farma2021


Indietro